OCEANIA

L'Oceania (anche Continente Nuovissimo) è il continente della Terra che comprende la maggior parte delle isole dell'Oceano Pacifico Polinesia, Melanesia, Micronesia, Nuova Guinea, Australia e Nuova Zelanda. Deve il suo nome al termine "oceano", per il ruolo fondamentale che il Pacifico riveste in questo continente.
Pensare all’Oceania fa subito venire in mente l’Australia, al punto che molti tendono a identificare il continente proprio con quest’isola, la più grande della terra. In realtà, nonostante all’Australia appartenga la maggior parte delle terre emerse, vi sono altri stati che compongono l’Oceania, di cui 14 sovrani e alcuni dei quali di formazione relativamente recente, a cui si affiancano altre isole ancora controllate da altri paesi, in particolare Stati Uniti e Francia

Lo sapevi che ...

Il 99% del territorio è dato da Australia, Papua Nuova Guinea e Nuova Zelanda, mentre le restanti nazioni sono tutte piccole isole coralline oppure di origine vulcanica e, dunque, più estese (Figi, Salomone, Vanuatu, Samoa).

La ripartizione tradizionale, utilizzata anche dalle Nazioni Unite, suddivide le isole in 4 subregioni che sono:

l’Australasia, la Micronesia, la Melanesia e la Polinesia.

Lorem ipsum dolor sit amet, consectetur adipiscing elit. Ut elit tellus, luctus nec ullamcorper mattis, pulvinar dapibus leo.

Australasia

L’Australasia comprende:

Australia
Nuova Zelanda

Melanesia

Figi
Papua Nuova Guinea
Isole Salomone
Vanuatu
Nuova Caledonia (Francia)
Nuova Guinea Occidentale (Indonesia)

Micronesia

Figi
Papua Nuova Guinea
Isole Salomone
Vanuatu
Nuova Caledonia (Francia)
Nuova Guinea Occidentale (Indonesia)

Polinesia

La Polinesia comprende:

Samoa
Tuvalu
Tonga
Isole Cook (Nuova Zelanda)
Polinesia Francese (Francia)
Wallis e Futuna (Francia)
Samoa Americane (Stati Uniti)
Tokelau (Nuova Zelanda)
Niue (Nuova Zelanda)
Isole Pitcairn (Regno Unito)
L’Isola di Natale e le Isole Cocos dipendono dall’Australia

...